Chi è Francesco Paolo Tronca, nuovo commissario di Roma

Un profilo dell'ex prefetto di Milano Tronca, appena nominato commissario di Roma.

chi è francesco paolo tronca

Nella nomina di Francesco Paolo Tronca, prefetto di Milano, a commissario di Roma, c'è davvero qualcosa di emblematico dei tempi che corrono. La narrazione che imperversa in questi mesi è quella di Roma città semi-fallita e Milano città che sta vivendo la sua primavera. E allora cosa c'è di meglio che nominare il prefetto del capoluogo lombardo commissario della Capitale dopo il decadimento di Marino?

Le parole di Alfano, che ha chiesto a Tronca di fare sì che "il Giubileo sia come l'Expo" non fanno che rafforzare questa narrazione, molto semplicistica ma inevitabile; adesso il compito di mantenere le aspettative spetta proprio a Francesco Paolo Tronca, siciliano di 63 anni.

Come si legge sul sito del VIminale, Francesco Paolo Tronca, nato a Palermo il 31 agosto del 1952, è esperto di sicurezza pubblica, di mediazione sociale, di problematiche dell’immigrazione e gestione di emergenze.

E' cultore della materia di Storia del Diritto Italiano presso l'Università Statale di Milano e autore di numerose pubblicazioni. Inoltre è Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Alla fine degli anni Settanta è diventato Consigliere di Prefettura, e ha ricoperto il ruolo di Capo della Segreteria del Prefetto, Vice Capo di Gabinetto e Capo di Gabinetto. Il 1° luglio del 2000 è diventato Viceprefetto Vicario di Milano.

Nel 2003 è stato nominato prefetto di Lucca e nel 2006 di Brescia. Dal 28 novembre 2008 era capo del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile, poi l'incarico come prefetto di Milano.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 24 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO