Pasqua e Pasquetta 2012 a Roma: se piove che si fa?

Scritto da: -

chocolate filled eggs_mezuni

A poche ore del fine settimana di Pasqua e Pasquetta le previsioni meteo sono ancora variabili e incerte, con pioggia più probabile domenica che lunedì, tante nuvolette pronte ad alternarsi alle schiarite, l’arrivo del freschetto e la voglia di non farsi cogliere impreparati nel caso il tempo volga al peggio.

Ovviamente con la primavera che scombussola, la pioggia di pollini che irrita e la crisi che stressa, il letto batte ogni altro ripiego al chiuso, per dormire, poltrire, leggere, guardare vecchi film e per fare quello che non ha necessità neanche di essere nominato, tanto ci avete pensato tutti subito ;)

Per tutti quelli che a casa proprio non ci vogliono stare, seguono a ruota pasti da ’scroccare’ ad amici e parenti, i Musei statali aperti in via straordinaria sia a Pasqua che il lunedì di Pasquetta, stessa sorte per i negozi ‘ormai sempre aperti’ per la gioia dei dipendenti, le proiezioni di film appena usciti o di quelli un po’ più vecchi da riscoprire alla Casa del Cinema e l’arrembaggio ai locali, dal Rockabilly Festival del Micca, al Pasquetta Screamadelica Festival del Circolo degli Artisti

Magari qualcuno prende la tradizione alla lettera e si dà alle ‘pulizie’ di Pasqua, altri all’inerzia da telecomando, i più impavidi sfidano il tempo incerto per non farsi rompere le ‘uova di pasqua’ nel paniere. Voi che fate se piove?

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
3.14 su 5.00 basato su 7 voti.