Sciopero a Roma venerdì 15 maggio: stop di 24 ore per i mezzi Atac

Tutte le notizie sullo sciopero trasporti a Roma di venerdì 15 maggio 2015

Sciopero Atac Roma,  17 aprile 2015

15 maggio 2015 - Lo sciopero dell’Atac è cominciato questa mattina come da programma e la Capitale, come accade sempre in questi casi, è bloccata. La Metro C sta operando con regolarità, mentre a garantire un minimo di servizio sono le linee ferroviarie Roma-Viterbo, Termini-Giardinetti e Roma-Lido.

Metro A e Metro B, le due grandi linee di Roma, resteranno chiuse per tutta la durata dello sciopero. Anche la situazione in superficie non aiuta: le corse risultano ridotte e, in molti casi, sospese. Come al solito la situazione in tempo reale può essere monitorata sul sito ufficiale di Atac, o, ancora meglio, su Twitter seguendo l’account infoatac.

Sciopero a Roma. Venerdì 15 maggio

Nuova giornata di sciopero dei trasporti a Roma (ma anche nel resto d'Italia) per una mobilitazione indetta dall’USB Lavoro Privato che costringerà i romani ad andare a piedi nella giornata di venerdì 15 maggio.

Lo sciopero coinvolgerà i dipendenti ATAC, Roma Tpl e Cotral e durerà dalle 8.30 alle 17.00 e poi dalle 20.00 fino a fine servizio. Resteranno fermi gli autobus, compresi quelli periferici ed extraurbani, i tram e la metro, e le ferrovie urbane Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo.

Come sempre in questi casi, sarà garantito il trasporto da inizio servizio alle ore 8.30 e dalle 17 alle 20. Sperando che non si ripetano i disagi del 17 aprile, quando la metro A si è fermata durante l'orario di garanzia creando caos tra i viaggiatori.

Altri possibili disagi: nelle notti tra giovedì 14 e venerdì 15 e venerdì 15 e sabato 16 non sono garantite le corse delle linee notturne da N1 a N27 e delle linee B/B1-MA1-MA2 (che dalle 21,30 sostituiscono la metro A) 8-32-80-115-200-301-715-913 (normalmente attiva h24)

Inoltre nella stessa giornata è stato indetto uno sciopero di 4 ore, dalle 8,30 alle 12,30 dalla sigla SUL CT.
Interessata anche Roma Servizi per la Mobilità, quindi sono possibili disagi allo sportello al pubblico di piazzale degli Archivi, all'Eur. Possibili ripercussioni anche sui servizi del contact center infomobilità 0657003, del numero verde disabili 800154451, del box informazioni alla stazione Termini e dei check point bus turistici di Aurelia e Laurentina.

Sarà invece regolare il servizio dei collegamenti gestiti da Ferrovie dello Stato.

  • shares
  • +1
  • Mail