Roma-Fiorentina: Olimpico blindato, piano sicurezza e mobilità

L'area dell'Olimpico di Roma si blinda per l'incontro di calcio Roma-Fiorentina di questa sera, 19 marzo 2015

Tenendo ben presente i nuovi perimetri di sicurezza e la relativa geografia dei parcheggi, l'area dell'Olimpico si prepara ad 'accogliere' i circa 1.700 tifosi viola che raggiungeranno la Capitale per assistere agli ottavi di finale di Europa League disputati da Roma-Fiorentina, questa sera alle ore 19.00 allo Stadio Olimpico.

Un'area blindata sul tavolino (tecnico) del questore Nicolò D’Angelo che ha predisposto l’attenta opera di bonifica dei luoghi all’interno dello stadio e delle zone adiacenti, insieme a quelle fissate per i punti di raccolta di quelli che arrivano a Roma in auto, dopo aver superato i servizi di controllo rafforzati al casello autostradale di Roma Nord.

Punto di raccolta, disponibile sin dalle ore 14:00 nell'area di via Silvio Gigli a Saxa Rubra, dove i tifosi raggiungeranno lo stadio Olimpico a bordo di autobus dell’Atac, scortati dalle forze dell’Ordine sino varchi dell’impianto che apriranno per le ore 17:00.

traffico Olimpico

Pensando alla mobilità (e al traffico), a partire dalle ore 7:00, la Questura ha disposto lo sgombero dei veicoli in sosta su via Macchia della Farnesina e su via Giuseppe Volpi. A partire dalle ore 12:00 anche su via Silvio Gigli, mentre dalle ore 15:00 chiudono al traffico via Macchia della Farnesina e via Giuseppe Volpi.

Quanti raggiungeranno l'area del Foro Italico con il trasporto pubblico delle linee 2, 23, 31, 32, 69, 70,  168 (ultime corse intorno alle 21), 188 (ultime partenze alle 22), 200, 201, 226, 280, 301, 446, 628, 910 e 911, sin dalle ore 17.30 potranno comunque approfittare del servizio potenziato sulle linee 2, 32, 69, 628 e 910.

Foto | Flickr

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail