Roma senza corrente: 14 marzo 2015 a Grottarossa, Due Ponti, Fleming, Flaminia

Lavori Acea lasciano alcune strade di Grottarossa, Due Ponti, Fleming, Flaminia senza corrente, da sabato 14 marzo 2015 a domenica

Climate Change And Global Pollution To Be Discussed At Copenhagen Summit

Ieri sono rimasta senza corrente per ore insieme a centinaia di residenti del quartiere Ardeatino, a causa di un guasto che i tecnici hanno 'accollato' alla scomparsa di cavi di rame.

Anche accertando le reali cause di una mancanza di corrente di ore, già verificata qualche giorno prima nel cuore della notte, verificare con mano, quanto imprevisti del genere riescono a limitare la nostra esistenza connessa a qualche cavo per fare qualsiasi cosa, è sempre tanto 'illuminante' quanto frustante.

Per questa ragione avverto sin d'ora chi vive o lavora nella zona di Grottarossa, Due Ponti, Fleming, e Flaminia che sabato 14 marzo 2015 rischierà di fare un'esperienza analoga, a causa di lavori eseguiti da Acea Distribuzione, per migliorare la qualità del servizio di erogazione dell’energia elettrica.

La società informa infatti che per eseguire i lavori verranno effettuate brevi interruzioni nella fornitura di elettricità, dalle ore 8:00 di sabato 14 marzo alle ore 7:00 di domenica 15 marzo che interesseranno alcune strade:

Via di Grottarossa dal civico 190 al 980,
via Quarto Annunziata 2,
via Crisopoli,
via Inviolatella Borghese,
via Olmeneta,
via Due Ponti dal civico 1 al 115,
via del Casale della Crescenza (tutta),
via Valle del Vescovo, via Bomarzo (tutta),
via Nazzano Romano,
via Canino,
via Tuscania dal civico 10 al 51,
via Tuscia dal civico 7 al 11,
via Flaminia Nuova dal civico 210 al 299,
via Flaminia dal civico 821 al 830.

Energy-saving light bulbs are seen on an

Ricordando a tutti che il numero verde 800130336 si può contattare per richiedere informazioni e chiarimenti, scusandosi per i possibili disagi, Acea raccomanda di fare attenzione all’uso di apparecchiature elettriche e di elettrodomestici e di evitare l’utilizzo di ascensori ed elevatori meccanici.

Nel corso della notte sarà bene anche fare attenzione in strada, presumibilmente al buio come il resto e quindi poco sicura.

Il mio consiglio, maturato sul campo e il recente salto nel secolo buio, è di disconnettere tutto per evitare una giornata stressante in attesa della corrente che va e viene, rischiando di danneggiare anche la tecnologia più sofisticata, dedicandovi alla vita reale che richiede ben altra energia e magari, ad una riflessione fruttuosa su un futuro meno dipendente dall'energia elettrica.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail