20 marzo 2015 a Roma: Eclissi Solare e Equinozio di Primavera

Roma aspetta il 20 marzo 2015, l'Equinozio di Primavera e l'Eclissi solare visibile a occhio nudo con indicazioni per osservarla

Marzo pazzerello è iniziato con sole, pioggia, anticipi di primavera e ritorni del freddo, con tanto di neve intorno a Roma, ma se prevedere il tempo non esclude margini di incertezza, in parecchi aspettiamo il 20 marzo per le congiunture astronomiche che aprono la giornata con l'Eclissi Solare e la chiudono con l'equinozio di primavera.

Una serata che guarda il cielo e la rivoluzione terrestre intorno al Sole allo zenit dell’equatore, pronto a salutare la nuova stagione (dalle ore ore 22:45) con ore di luce che supereranno quelle di buio.

A picture taken on January 04, 2011 in L

Una mattinata che aspetta di vedere la luna oscurare completamente il Sole su Russia, Nord-Africa e tutto il territorio Europeo, assicurando uno degli spettacoli più avvincenti per l'occhio umano, anche in Italia dove l'eclisse sarà visibile solo in modo parziale.

Dove osservare l'eclissi solare

L'eclissi parziale solare sarà visibile a Roma dalle ore 9:23 alle 11:42, con il picco massimo delle ore 10:31, ancora meglio per chi potrà approfittare di una vista elevata e senza ostacoli, da terrazze, attici o panoramiche come quelle del Pincio, il Gianicolo, Monte Mario o direttamente al Planetario e Museo Astronomico di Roma, per approfondire ed estendere lo sguardo ai fenomeno astronomici di tutto il mese.

All'Università di Tor Vergata, docenti, studenti e ricercatori del dipartimento di Fisica apriranno le porte del loro laboratorio di Fisica Solare a studenti e curiosi, dalle ore 9:30 alle 12:30, quelli del dipartimento di Matematica e Fisica di Roma Tre, dalle ore 9:00 alle 13:00.

A "Colazione con l'eclissi", a partire dalle ore 9:00, la libreria scientifica Assaggi di San Lorenzo, offre la guida di Raffaele Cirone, studente di astrofisica alla Sapienza e divulgatore scientifico - didattico all'osservatorio di Monte Porzio Catone, mentre un salto nel Parco Regionale dell'Appia Antica (via Appia Antica 42), assicura la merenda a pane e marmellata di aziende biologiche, insieme a telescopi, diretta streaming tecnologica e visite guidate al parco.

A woman watches the annular eclipse of t

Come osservare l'eclissi solare

Ovunque decidiate di osservare l'eclisse visibile ad 'occhio nudo', è bene ricordare di proteggerete lo sguardo e obiettivi di macchine fotografiche, binocoli e telescopi, con filtri capaci di schermare la quasi totalità della luce solare, per evitare di danneggiare in modo permanente gli occhi.

Se non disponete di occhiali da saldatore con indice di protezione numero 14 (MAI usare filtri inferiori a 14) è meglio ricorrere a occhiali realizzati per questo scopo in mylar o astrosolar schermante e filtri reperibili online o in negozi specializzati, evitando di ricorrere a soluzioni fai da te mai sicure, come vecchie pellicole, radiografie, vetri affumicati o normali occhiali da sole.

Chi sarà impossibilitato ad osservare l'eclisse direttamente in cielo, potrà comunque approfittare della diretta streaming offerta online da Virtualtelescope a partire dalle 9:15 del 20 marzo 2015 (ora italiana).

La prossima eclisse visibile in Italia sarà il 6 Giugno 2020 e solo nelle regioni meridionali, con una copertura del disco solare molto inferiore.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail