Carsharing Roma: con i Municipi IV e XVI cresce la mappa delle postazioni per le “auto in comune”

Carsharing Roma Municipio IV

Di questi tempi, con la mobilità della città in balia di blocchi della circolazione, targhe alterne, scioperi dei mezzi di trasporto pubblico (il prossimo molto presto), degli inferociti taxi e un emergenza traffico che va a braccetto con smog e inquinamento, il Carsharing di Roma Capitale, gestito da Agenzia per la Mobilità, inaugura anche due nuove postazioni per le “auto condivise”.

Per le 110 vetture condivise, distribuite nei Municipi: I, il II, il III, l’XI e il XVII, arrivano quindi anche le nuove postazioni nel IV e XVI Municipio, in via Val d’Aosta di fronte all’ingresso della stazione Nomentana, e a piazzale Flavio Biondo 9, sul lato sinistro del piazzale della stazione Trastevere. On line sul Facebook trovate anche la mappa con le foto.

Di fatto, anche con qualche limite, la formula del Car Sharing rimane una buona alternativa al veicolo di proprietà, sempre più costoso (per la salute, l'ambiente e il portafoglio) e meno pratico, che consente di utilizzare 24 ore su 24, 365 giorni l'anno, uno dei mezzi più adeguati alle proprie necessità, dall'utilitaria al furgone, previo abbonamento annuale e prenotazione, ma senza spese e oneri di gestione.

Vota l'articolo:
3.36 su 5.00 basato su 14 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO