Sciopero Roma: oggi e il 6 marzo 2015 si ferma il trasporto pubblico

Aspettando lo sciopero trasporto pubblico di oggi e il prossimo indetto per venerdì 6 marzo 2015, dalle ore 8:30 alle ore 12:30

Controllando il calendario degli scioperi del trasporto pubblico della Capitale, come già anticipato, oggi, venerdì 20 febbraio 2015, è in programma lo sciopero di 4 ore indetto dal sindacato Usb per uomini e mezzi affidati al consorzio gestito da Roma Tpl Scarl con Ronabus, Srb Bracci, Mauritius Autotrasporti, Sotram, Sap, Fonti Autoservizi e Troiani Autoservizi.

La protesta, dalle ore 10:30 alle ore 14:30 rende quindi probabile la cancellazioni di corse e interruzioni del servizio per 77 linee di bus della città. nello specifico la 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 033, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 044, 049, 051, 053, 056, 057, 059, 078, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 343, 344, 404, 437, 444, 447, 502, 503, 511, 543, 546, 552, 554, 557, 657, 663, 701, 701L, 702, 720, 721, 763, 764, 767, 768, 771, 775, 777, 778, 787, 808, 881, 889, 892, 907, 912, 914, 982, 983, 985, 992, 993, 998 e C1.

Tutto questo mentre Atac rischia di risentire dei postumi del comportamento vandalico tenuto dai tifosi Olandesi arrivati in città per assistere all'incontro di calcio Roma-Feynoord, danneggiando la fontana della Barcaccia di Bernini appena restaurata, insieme a 15 autobus-navetta di Atac, come hanno devastato ogni angolo di città che gli hanno permesso di raggiungere, nonostante la capitale fosse piena di agenti e militari dell'esercito intenti a rinforzare la sicurezza e scoraggiare eventuali attacchi terroristici.

ITALY-FEATURE

Se lunghe attese e il solito traffico del venerdì si addensano all'orizzonte, i tempi sono anche già maturi per dare uno sguardo al futuro e soprattutto, segnare in agenda il primo sciopero programmato per il mese di marzo, che riguarda ancora una volta il consorzio Roma Tpl e i suoi dipendenti che continuano a protestare contro i ritardi nel pagamento degli stipendi.

Per venerdì 6 marzo 2015, ovviamente di nuovo di venerdì, sono i sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Faisa-Cisal ad indire lo stop del servizio per il Trasporto Pubblico Locale gestito da Roma Tpl scarl, Cotri, mettendo a rischio il servizio per quattro ore, dalle ore 8:30 alle ore 12:30.

Via | CGS

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail