Gita fuori porta: da Valentino a Faustino, weekend con i Santi per innamorati e non

Un fine settimana in compagnia dei Santi dell’amore tra cioccolato e incontri

fuoriportasanvalentinoterni

 

Era da un po’ che San Valentino e San Faustino non si festeggiavano nell’arco di un lungo, prezioso weekend in cui c’è tanto da fare, da vedere e da vivere per chi è in coppia e chi no, ma quest’anno rimediamo subito con un bel fine settimana tutto da organizzare.

Cominciamo con chi l’amore lo vive già: in occasione di San Valentino stavolta faremo un’eccezione ‘sconfinando’ oltre regione, perché con l’allettante prospettiva del sabato festivo non si può proprio mancare una capatina a Terni, città d’origine del vescovo e protettore di tutti gli innamorati, non solo ternani! Secondo la leggenda, infatti, il Santo era solito omaggiare gli innamorati che preparava al matrimonio con una rosa rossa, ma favola o realtà, certo è che oggi Terni festeggia il suo patrono con iniziative per tutto il mese di febbraio, che naturalmente raggiungono il clou proprio domani.

Naturalmente ci sarà il solenne pontificale alle ore 11 in Basilica: una celebrazione tutta cantata nel corso della quale il vescovo invierà un messaggio d’amore a tutti i fedeli; poi ci si sposterà sul vicino Colle Valentiniano dove pellegrini e cittadini renderanno omaggio al Santo, affidandogli una preghiera per una persona amata.

Oltre all’aspetto liturgico, ovviamente non può mancare quello più prosaico e strettamente commerciale della festa, con il centro della cittadina animato da oltre 500 bancarelle in cui la fanno da padrone prodotti di cioccolato e specialità enogastronomiche di ogni genere, ma anche gadget per innamorati ‘griffati’ dal Santo originale ternano, artigianato e paccottiglia varia per gli amanti del genere.

Infine, dalle 9 alle 18, davanti al sagrato della Basilica sarà possibile acquistare da Poste Italiane l’annullo filatelico che ogni anno viene apposto su una cartolina a vantaggio dei collezionisti, ma anche dei semplici curiosi e degli appassionati della festa più romantica dell’anno, interessati a portarsi a casa un ricordo del luogo in cui tale festa è nata.

Domenica, invece, sarà il giorno della riscossa per tutti i single, perché si celebra San Faustino, che fu martire cristiano nel II secolo d.C. Si racconta che il nobile cavaliere della Valtrompia convertito al cristianesimo, fosse solito offrire ogni 15 di febbraio l’opportunità d’incontrare la propria anima gemella alle donzelle ormai in età da marito. Almeno fu questo il culto che si diffuse a partire dal Medioevo.

È così che San Faustino è diventato il protettore dei single e di tutti coloro che sono in cerca dell’amore, ma visto che è anche il patrono di Brescia (un po’ lontano per una gita fuori porta di un solo weekend) consoliamoci partecipando agli eventi che sono previsti a Roma e cioè un galeotto giro per ammirare le bellezze della Città Eterna a bordo di un pullman per soli single. L’appuntamento con il Bus Dating è alle 15.30 in piazza della Repubblica.

Foto | sanvalentinoterni.it

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 21 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail