Lunedì 2 gennaio 2012 a Roma: stop dei veicoli più inquinanti

Scritto da: -

Smog_SimoneRamella

Il 2011 è ormai alle spalle ma non i livelli inaccettabili di smog e sostanze inquinanti concentrati nella nostra atmosfera, il pessimo stile di vita che li alimenta e i provvedimenti poco efficaci che continuano ad essere presi per ‘tenerli a bada’.

Un po’ in sordina ma impossibile da ignorare, il livello di inquinanti rilevato in città dalle centraline Arpa, ha inaugurato il 1° gennaio con il primo blocco della circolazione del 2012, ma la cosa sembra destinata a replicarsi a lungo, di sicuro per oggi.

Per il secondo giorno del nuovo anno e il quinto consecutivo, la formula resta la stessa e riguarda il divieto di circolazione delle auto più inquinanti nella fascia verde.

Dalle 7.30 alle 20.30 come ormai di consueto restano fermi gli autoveicoli a benzina “euro 0″, “euro 1″, autoveicoli diesel “euro 0″, “euro 1″ e “euro 2″; motoveicoli e ciclomotori a due, tre, quattro ruote a 2 e 4 tempi “euro 0” e “euro 1″, le microcar diesel “euro 0″ e “euro 1″. E se avete ancora dubbi sulla classe ambientale di un veicolo potete anche controllarla on line, anche se l’ideale sarebbe iniziare a cambiare approccio alla mobilità.

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 3 voti.