Giovedì 17 novembre 2011 Roma bloccata da Scioperi, Cortei e Manifestazioni

manifestazioniRoma

Da lunedì 07 a giovedì 17 novembre, la stagione degli scioperi delle Aziende responsabili del Trasporto Pubblico non si arresta, affiancando quella di cortei e manifestazioni più o meno legali e annunciati che contribuiscono a complicare una mobilità che fa le spese di tutti i limiti dei questa città.

Giovedì 17 ad incrociare le braccia e garantire ritardi, traffico e disservizi per l'intera giornata, sarà tutto il personale che aderisce alla Faisa-Cisl di Atac Roma, dalle 08.30 alle 17.30 e dalle 20.00 fine servizio quello aderente alla Sul di Roma Tpl scarl, solo dalle alle 08.30 alle h. 12.30 quello Fit-Cisl, Ugl-Trasporti di Sat Line Srl, e Faisa-Cisal di Trotta Bus Service.

Dall'urbe la cosa si estende alla Regione LAZIO con le astensioni Faisa-Cisal di Aziende Trasporto pubblico e privato - Roma e Lazio dalle h. 08.30 alle h. 16.30, quelle Sul di Aziende Pubbliche e Private, e Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Trasporti di Aziende Trasporto pubblico e privato, a rischio dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

Dulcis in fundo (ovviamente in senso ironico) dalle 08.30 alle 17.00 e dalle 20.00 fine servizio si ferma anche chi aderisce a Sul e Faisa-Cisal di Cotral SpA, tra i protagonisti dello Sciopero Generale Nazionale e la manifestazione contro la “MANOVRACCIA” a piazza della Repubblica, insieme a tanti altri lavoratori, studenti, precari e 'indignati' di ogni genere. I presupposti per una brutta giornata annunciata ci sono e purtroppo avremo anche modo di appurarlo presto ..

Foto | RondoneR

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: