Ecco la galleria Label 201: tra Portuense e Marconi nasce un borghetto della Cultura


Un'ex-stalla, ricovero, mangiatoia e mungiatoia di mucche allevate per la produzione di latte e formaggi artigianali diventa la suggestiva location di Label 201, un nuovo spazio espositivo all'incrocio di tre quartieri: il Portuense, la zona di viale Marconi e Trastevere.

Label 201 si apre all'interno di un piccolo cortile in via Portuense, alle spalle di piazzale della Radio. Lo spazio riporta alla mente gli antichi sapori del borgo contadino, al tempo in cui al posto dei palazzi attuali si estendevano campi, abitazioni rurali e stalle. La struttura, ristrutturata aggiungendo pochi e funzionali dettagli che hanno preservato l'architettura originale, si articola su di un unico livello openspace di 100 mq caratterizzato da un alto soffitto ed ampie finestre che illuminano il voluminoso spazio interno.

Per gli artisti noti e poco noti Label 201, con i suoi spazi vintage in linea con lo stile dell'artista, è un'ottima location per mostre d'arte o di fotografia. Non a caso la location al centro di Roma si inserisce armonicamente nel programma del festival Fotoleggendo 2011. E non a caso in questi giorni è in corso una mostra molto interessante: "Il mondo che non vedo" di Fabiano Parisi. Seguono altre foto della galleria.

Le immagini della galleria Label 201

Le immagini della galleria Label 201
Le immagini della galleria Label 201
Le immagini della galleria Label 201
Le immagini della galleria Label 201
Le immagini della galleria Label 201
Le immagini della galleria Label 201
Le immagini della galleria Label 201

  • shares
  • +1
  • Mail