Monteverde, omicidio nella notte: giovane ucciso a coltellate

Il corpo ritrovato dai Carabinieri nella notte, su segnalazione anonima

Italian Carabinieri stand during the Sun

Un giovane asiatico è stato ritrovato morto in un'area verde della stazione ferroviaria di Monteverde a viale dei Quattro Venti. A scoprire il cadavere, i Carabinieri su segnalazione anonima arrivata nella notte al centralino del 112.

I militari della compagnia San Pietro hanno verificato la veridicità della telefonata arrivata poco prima delle 3 di notte, trovando il corpo della vittima ucciso da diverse coltellate.

Il giovane non è ancora stato indentificato: di origini asiatiche -Bangladesh o Pakistan- probabilmente era un senza fissa dimora che viveva nei dintorni della stazione regionale di Monteverde.

La salma dell'uomo è stata messa a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, secondo i primi esami effettuati sul corpo della vittima dal medico legale, l'uomo sarebbe morto per via di almeno quattro coltellate all'addome. Non è ancora ben chiaro se sia trattato di una banale lite tra clochard finita male in preda ai fumi dell'alcool (sul luogo sono state ritrovate anche diverse bottiglie di birra) o di un regolamento di conti, gli inquirenti che indagano sulla vicenda al momento non escludono alcuna ipotesi.

  • shares
  • Mail