Incendio al Policlinico Umberto I: pazienti evacuati

Coloro che si trovavano all’interno del nosocomio sono stati evacuati, quando sono divampate le prime fiamme.

images (2)


Roma si è svegliata con una nuova, incredibile, notizia. Nemmeno all’interno di un ospedale, insomma, si può star tranquilli, visto che i pazienti del Policlinico Umberto I sono stati fatti allontanare dai propri posti letto per via di un incendio che sta interessando la struttura.

Si tratterebbe di un evento tutto da chiarire, visto che il problema sarebbe sorto a partire dal piano interrato, fino ad interessare buona parte della clinica chirurgica. Coloro che si trovavano nelle aree colpite o in quelle più prossime, sono stati fatti allontanare più per motivi precauzionali che per un reale pericolo, intanto però i Vigili del Fuoco sono impegnati a riportare la situazione alla normalità nel più breve tempo possibile. Gli stessi sono arrivati sul posto con cinquanta squadre.

Le fiamme sono arrivate fino alle camere operatorie non lontano dall’ingresso di via Lancisi. Ora però si apprende che, almeno qui, sono state domate del tutto senza particolari problemi. Non si registrano incidenti che riguardano persone, ma è da verificare come mai sia potuto scoppiare un incendio che poteva avere conseguenze più gravi e che si è allargato fino a coinvolgere molte aree dell’ospedale.

  • shares
  • Mail