Romani de Roma: Un palazzo a tutto tondo


Oggettivamente quando lo osservi con la dovuta attenzione ti sembra di non trovarti a Roma. Il suo stile architettonico non ricorda la tipica fisioomia capitolina, soprattutto perché siamo in pieno centro storico.

Lo spigolo tondeggiato, con gli archi curvi e le colonnine che fanno da piccoli balconi (probabilmente originariamente aperti) per le finestre principali, fanno pensare ad uno scorcio quasi veneziano.

Anche i simboli e le effigi sono curiosi. Chi ha capito dove si trova? Chi ne conosce addirittura il nome? Questo è pane per i denti dei Romani de Roma.

Vota l'articolo:
3.43 su 5.00 basato su 7 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO