FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

Scritto da: -

FISH_MARKET_Roma_via_di_Pietralata_149b

Alle volte un po’ di attesa accresce il desiderio, di sicuro la curiosità, e visto che questa insieme all’acquolina, ha iniziato il conto alla rovescia, il navigatore dei sentieri del gusto e quello della Roma Economica sono già puntati sulla rotta del FISH MARKET, che da maggio promette di portare a Roma tanto pesce fresco a prezzi accessibili.

Nel mese mariano prodigo di miracoli e apparizioni, il FISH MARKET aprirà i battenti in un’ex officina recuperata di via di Pietralata 149b, dove i clienti con un informale ‘fai da te’ che consente di ridurre personale e costi, potranno mangiare pesce fresco pagandolo a prezzi modici.

A quanto pare, basterà “scegliere il pesce come al banco del mercato”, insieme al modo in cui farlo cucinare dagli chef del ristorante, e servendosi da soli come a casa, mangiarlo pagandolo (a peso) come una pizza.

Certo dipende dalla ‘pizza’, visto che nella capitale non è raro essere salassati anche in pizzeria, ma riservandoci il beneficio del dubbio, e sperando che faranno riferimento a quelle più economiche, soprattutto se l’atmosfera generale si ispira e non tradisce quella che anima il mercato del pesce, la novità merita sicuramente un’esplorazione sul campo .. ovviamente chi fa prima avverte gli altri.

Vota l'articolo:
3.98 su 5.00 basato su 203 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by: chrisgriffin

    la storia del pesce al chilo al prezzo di una pizza l'ho già sentita dire dai proprietari di Officine del Pesce, sedicente locale chic di via Clisio in zona Corso Trieste. Salvo poi dimostrare coi fatti che "la pizza" costava un patrimonio, la cucina era scadente e il servizio pessimo. Spero non si stia parlando della stessa "fonte". Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by: traffichino

    Ci sono stato: al prezzo di una pizza non so cosa voglia dire. I prezzi sono espressi in etti, così da ingannare, ma la spigola stava a 40€ al kg, le mazzancolle a 54€ al kg. A parte i prezzi, la qualità del pesce si può anche salvare ma i gestori del posto NON sono dei ristoratori, e non sanno cosa vuol dire cucinare. I cartocci non sono male, il vino "della casa" è una porcheria assoluta, una heineken piccola costa 3,5€ , il vino da supermercato a 15€ la bottiglia, spiedini cotti pochissimo, gli hamburger di pesce piccolissimi. Bella idea, pessima realizzazione e qualità: voto 4+ Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by: GiangiNo70

    Stesse impressioni negative di altri. Un posto che sotto la veste di "alternativo" ha solo lo scopo di fottere la gente con prezzi elevati, qualità scadente, servizio ridicolo. 5€ per mezzo litro di vino annacquato e servito da una tanica di plastica? Vi ricordo che al supermercato con 7€ si prende una bottiglia di casale del giglio, 3.5€ per una heineken in bottiglia piccola? Un furto. Il pesce? Beh dire che è fresco sarebbe come dire che Cristo è morto di freddo. L'igiene? I NAS avrebbero qualche cosa da dire… Se volete mangiare il pesce andate nei posti dove tradizionalmente si mangia il pesce oppure compratelo in una buona pescheria e cucinatelo a casa. Posto da evitare come la peste (e magari da chiudere) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by:

    io ci sono stata ieri abbiamo mangiato tantissimo e non siamo arrivati a spendere neanche 20€ a testa,dopo 1 min che eravamo seduti ci hanno servito…il vino ottimo,pesce freschissimo,posto incredibile!!!ci ritornero sicuramente!!!mi dispiace che a roma le idee vincenti debbano essere sempre criticate..provinciali!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by: Philjoy

    Io sono stato con degli amici per la prima volta oggi…per loro era la seconda. In primis la gentilezza dei proprietari e dei loro collaboratori è sorprendente. Poi… ho mangiato benissimo ed era tutto freschissimo; la cosa piacevole è che sembra realmente di stare a casa… si possono scegliere vari vini, il nostro era buonissimo, infatti abbiam preso 2 bottiglie… abbiamo speso 30 euro a persona, mangiando benissimo… cartoccio di calamari, insalata di polpo e del salmone… in pizzeria bruschetta, fritti e pizza ne spendi 25… secondo me sono altri i ladri, ma non al fish! Gli italiani son i soliti bigotti, provinciali e abitudinari che non sanno apprezzare le novità… New York ed altre grandi città sono piene di posti come questo… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by:

    andate a mangiare al supermercato…che forse con 10€ una bottiglia di vino,una rosetta e del salame ce la fate!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by: sudomagodo

    Non diciamo scemenze… quale New York e grandi città?! La ristorazione è una cosa seria e non ci si improvvisa. Personalmente ne ho piene le scatole di qesti quattro fichetti che fino al giorno prima facevano un'altro mestiere, poi si svegliano una mattina e scopiazzano in modo truffaldino "l'ideona" di qualcun altro (altro che idee originali). Tu prova ad aprire un ristorante a New York (ormai ci si va con 300 euro… non vale la pena come citazione alta) e dire che fai pagare il pesce come una pizza… poi chiedi 40 euro al Kg per una spigola (dico 40 euro al Kg!!!) quando il suo prezzo di mercato è di 12 euro al Kg, raccontando la storiella del poco personale per abbattere i costi… poi vediamo quanto tieni aperto. Questo posto si regge proprio sull'esterofilia provinciale degli italiani, che per il locale "cool e alternativo" passano sopra a qualsiasi cosa… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by:

    ormai cliente fisso;-) tornato a anche ieri,mi dovranno fare la vipcard….ma perche scrivete 40€ al kg,quando la spigola sta a 25!!!!mi dispiace ma la qualità/prezzo è ottima!!!non si tratta di quattro fighetti(nelle tue parole intravedo un po d'invidia;-p)ma si tratta di portare a roma un format,anche se palesemente copiato da barcellona come loro in primi dicono,che non esisteva.poi ognuno è libero di condividere o no… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by: sudomagodo

    No, nessuna invidia… faccio un altro mestiere e non lo cambierei per niente al mondo. Ritengo solamente che fare il ristoratore non vuol dire "servire cibo". Sempre più spesso vedo aprire sedicenti ristoranti (qui in reatà viene fatta compilare una tessera da socio del circolo… un altro modo fraudolento per non pagare le tasse), che propongono "format" al posto di cibo e servizio di qualità. Poichè non ho preso botte in testa e so ancora distinguere tra chi sa cucinare e chi si limita a poggiare un pesce su una piastra, ci vuole ben altro che due sediolette vintage e le maioliche da mercato ittico alle pareti, per gridare "al miracolo". Ho aspettato un ora in piedi e in coda e speso 30 euro per mangiare un trancio di tonno quasi carbonizzato, una frittura straunta e un vinaccio annacquato. Scusate, ma dov'è il bello? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by: francesca_fra

    sono indecisa tra recensioni così contrastanti, non so mai se quelle troppo lusinghiere se le fanno scrivere i gestori dagli amici e se quelle troppo dure hanno altre motivazioni sotto. qualcun altro ci è stato di recente ed ha voglia di recensire? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by: sudomagodo

    Beh, vai e prova. :) Io lo sconsiglio, ma non sono un critico culinario… solamente uno a cui piace mangiar bene spendendo il giusto. Ma il giudizio migliore puoi darlo solo tu. Riguardo agli elogi, di qualcuno, non saprei dirti… ma la difesa "non sono dei fighetti", mi fa presumere che una conoscenza ci sia. La mia etichetta era stata posta solamente come sensazione per come il tutto è "confezionato". Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by:

    non sarai un critico culinario,ma sembra che appena puoi non perdi modo per criticare..strano ma quando vado io è sempre pienissimo..un motivo ci sara;-) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by: sudomagodo

    Ah non si può criticare… Scusa, non lo sapevo. E io che credevo che un blog… scusa… Allora, andate tutti al Fish Market che è un bel format tanto cool e trendy, poi c'è la location clochard che è un casino fashion! Però se non vi piace shhhhh zitti. Così va bene? Scusa ancora se ho criticato "l'amichi". Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by: Paolè20

    Prima di andare al fish market anche io avevo dato un'occhiata ai commenti e alla fine tra tutte le dicerie non sapevo se fidarmi o meno!!…mi sono lanciata,e ne è valsa la pena… l'accoglienza e la spontaneità dei gestori,che alla fine sono ragazzi,mi ha sorpreso e ti fa scordare i venti minuti d'attesa,l'idea è divertente,il pesce ottimo. Frà se vuoi un consiglio,provalo,è un posto dove puoi passare una serata intera,non fare solo una cena..Dai,mangiare pesce con un sottofondo di reggae e un bicchiere di vino è il Top! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by: Kaylynn

    What a great rseocure this text is. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by:

    bella l'idea ma pessimo il modo in cui è stata applicata. prezzi cari soprattutto considerando che il locale è una vecchia carrozzeria, si mangia in piatti di carta e bisogna servirsi da soli. il pesce non è cosi fresco come dicono inoltre nel mio caso non hanno portato tutto quello richieso anche se naturalmente nel conto finale era presente! ps non fanno scontrino e quando ho richiesto una fattura mi hanno guardato anche male eheheh Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by: BGina

    Appena entri ti dici "carino questo posto"! Ed è lì che inizia l'incubo. Pessimo trattamento della clientela. Ti fanno scegliere il tuo menù dalle 2 alle 3 volte perchè mentre stai pagando alla cassa ti dicono che gli involtini sono finiti, i calamari sono finiti, gli hamburger sono finiti, tutto è finito e ti tocca prendere l'insalalta di sashimi che ti fa rendere conto che il pesce non è fresco quanto pubblicizzato. Poi invece di chiedere scusa per l'inconvente ti rispondono a brutto muso che saresti potuto arrivare prima!!!! In conclusione: sconsigliatissimo! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by: BGina

    …ah! Mi sono permesso di fare una battuta dicendo "cavolo, una heineken piccola in bottiglia 3.5€…poi non è cosi market!", allora mi hanno risposto: "tiè, ti faccio uno sconto di un euro, vatte a comprà un gelato". Schifo schifo schifo, sudici, pesce non fresco, maleducati, radical chic dei miei stivali. Posto fatto per chi si vuole sentire fuori dall'Italia, dimenticando che ciò che ci rimane di buono è proprio il cibo alla vecchia maniera. NON FATEVI FREGARE! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by:

    a sentire questi commenti mi aspettavo un posto vuoto,bruttissimo e dove si mangiava malissimo…I MISTERI DEI BLOG??????se non prenoti il giorno prima quasi impossibile trovare posto,location spettacolare totalmente al di fuori dai canoni mediocri romani,gente di ogni età che mangia,beve e si sentono della buona musica…pesce fresco e prezzi contenuti(contando che si parla di un ristorante a roma)…siamo pazzi a criticare il fish market???provare per credere Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by: marcov80

    Senza aver mai letto alcun commento (positivo o negativo) o sentito parlare del locale, ho avuto modo di andarci a cena ieri sera. Da quanto ho letto in giro dovrebbe essere necessaria la sottoscrizione della tessera arci ma a me nessuno ha chiesto nulla. Forse c'era troppo casino ed il discorso e' passato in cavalleria. Arrivati alle 21.30 abbiamo dovuto attendere circa mezz'ora prima di sederci al tavolo (avevamo prenotato per le 21, quindi assolutamente colpa nostra). C'era la folla vera. Si ordina direttamente al bancone, si sceglie il pesce e si paga. Dopo di che' i 4 o 5 ragazzi che servono ai tavoli vi servono quanto avete ordinato, magari in modo un po' confuso ma tutto sommato abbastanza veloce. Vino e bibite si prendono e si pagano a parte (altra fila da fare). Il posto e' molto carino e ci si passa tutto sommato una bella serata. I ragazzi che servono ai tavoli li ho trovati particolarmente disponibili considerando il caos e la folla presenti, ma anche chi va li per cenare deve aver ben presente il concetto di "pazienza". Il pesce ordinato al bancone (per intenderci quello che si paga a peso) era buono e fresco. Non sono un vero intenditore ma ritengo di aver mangiato bene. Erano molto buoni i fritti, il sashimi e i crostacei che si ordano spuntando un foglietto di carta che va consegnato in cassa. Da questo foglietto direi che si puo' tranquillamente evitare di ordinare le bruschette, i fishburger (buoni ma piccoli). La nota dolente la fa il prezzo. In due circa 85 euro bevande incluse. Per carità', eravamo 2 buone forchette ma il prezzo del pesce (che comunque erano esposto) e' quasi il doppio di quello di mercato. Dato che si cucina tutto alla piastra, sto sforzo sovrumano in cucina non mi sembra esserci. Così' come e' il doppio anche il prezzo di normalissimi vini da supermercato. Chardonnay a 15 Euro, Falanghina e Ribolla Gialla a 17 Euro. La vera assurdità' e' che non avevano il pos (non credo solo per un problema temporaneo) e quindi si poteva pagare solo in contanti. Questa si che e' una vera cretinata. Comunque un posto da visitare e valutare di persona anche perché' credo che col tempo si troverà' più' equilibrio ed organizzazione. Ci si passa comunque una bella serata ma la qualita' vera credo sia comunque da un'altra parte. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by:

    Non è un 'assurdità l'assenza del POS, è fatto ad hoc, perché mai un circolo culturale dovrebbe avere un POS?? Scherzi? I contanti non si tracciano, il bancomat sì, e toccherebbe pagarci le tasse, idea che distruggerebbe il business dei soliti furboni che fanno finta di essere economici per fare tanti soldi in nero Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by:

    non ci sono parole per coloro che sparlano senza sapere che tutto a un costo.li posto è particolare e la cucina ottima chiaro se uno mangia aragosta magari ci vogliono dei soldini!!!!non peggio di posti affermati a prezzi da capogiro . ve lo consiglio vivamente Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su FISH MARKET a Roma: pesce da annusare, scegliere e mangiare al prezzo di una pizza

    Posted by: giuscatu

    Bel format, qualità del cibo mediocre. Vino orrendo (qualsiasi bottiglia tu scelga è chimica). Ci sono stato più volte e forse ci ritornerò nella consapevolezza di mangiare cibo mediocre e bere vino orrendo. Perchè ci vado? l'atmosfera è gradevole e l'ambiente è giovane. Mi limito a mangiare l'hamburger di salmone (costo € 8) e a bere mezzo bicchere di vino chimico (costo € 4 al calice). Il pesce …. è buono per chi non ha idea di cosa sia. In una città così abbandonata …. anche la mediocrità riesce a distinguersi! Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

06blog.it fa parte del Canale Blogo News ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.