Cosa ti trovo nella Fontana di Trevi?

le monete sul fondo della fontana
Monetine, ovvio, risponderebbero i più.

Sembra però che negli ultimi tempi siano stati rinvenuti strani oggetti sul fondo della fontana più famosa del mondo. Lo leggo sul Venerdì di Repubblica di qualche settimana fa e, incuriosita, decido di fare una perlustrazione personale per constatarne l’effettiva presenza. Con un pò di delusione distinguo al massimo qualche gettone , di quelli che si usano nelle pesche dei lunapark o nei distributori di bibite in lattina. Per il resto, solo luccicanti spiccioli.

Eppure sono proprio i tecnici del Comune di Roma, che ogni lunedì ripuliscono la fontana, a descrivere le innumerevoli cianfrusaglie che finiscono sul fondo, più o meno involontariamente.

Si va dalle fiches del Casinò di Montecarlo ai biglietti della lotteria, a ciucci e sonagli, magari appartenenti a qualche incauto bimbo che si è allungato troppo verso la superficie dell'acqua.

Probabilmente sempre per distrazione ed entusiasmo (ma di certo non di un bimbo) sarà caduta la dentiera ripescata un lunedì dagli operatori. Ma l’oggetto (se di oggetto si può parlare) più incredibile che è stato ripescato, è un cordone ombelicale, con tanto di forbici attaccate. Leggenda metropolitana? Chi lo sa.

Moltissimi poi gli anelli e i gioielli, che un certo “D’Artagnan”, disoccupato ormai famoso della zona, tenta instancabilmente di ripescare. Non so se era lui l’omino che domenica, con una sorta di antenna estraibile (simile a quelle delle vecchie radio), recuperava mucchietti di centesimi per darli ai bambini.

Invece di “riciclare” monetine già usate, o impiegare gettoni e fiches, decidete di lanciare qualche spicciolo autentico, visto che, oltre ad esaudire il vostro sogno, in questo modo finanziate l’Emporio della Caritas di Via Casilina Vecchia , di cui si era già parlato qualche mese fa.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO